Bilancio di Sostenibilità 2017/2018
Vodafone Italia

Employer branding e attrazione dei talenti

Vodafone Italia è alla costante ricerca di giovani talenti con una forte passione per le tecnologie e il mondo digitale, in grado di portare idee innovative e visione verso il futuro, di incentivare lo scambio intergenerazionale e di far crescere le competenze all’interno dell’organizzazione.

L’attenzione alla crescita professionale dei giovani

Vodafone Italia ha investito nel corso dell’anno nel fornire ai giovani un supporto concreto, a livello professionale e formativo.

Nasce su queste premesse il programma internazionale “What will you be?”, attraverso il quale il Gruppo Vodafone desidera fornire supporto alla carriera e accesso a corsi di formazione nell’era della digital economy a 10 milioni di giovani in 18 paesi. Per contribuire all’iniziativa, l’azienda ha collaborato con psicologi, consulenti del lavoro e professionisti della formazione per sviluppare la piattaforma digitale Future Jobs Finder, pensata per avvicinare i giovani alle professioni del futuro. Questo strumento digitale, grazie ad una serie di test, consente ai ragazzi di identificare e comprendere attitudini e interessi individuali e collegarli con le categorie di lavoro più appropriate nel mondo della digital economy. Successivamente, la piattaforma indirizza i giovani verso una serie di opportunità concrete di lavoro e fornisce loro la possibilità di accedere a diversi corsi di formazione gratuiti per accrescere le competenze in ambito digitale.

Altra iniziativa con cui Vodafone si impegna per la crescita delle competenze dei giovani ed in particolare quelle delle ragazze, è “Code Like a Girl”, un programma che prevede l’avvicinamento alle discipline STEM, attraverso esercizi interattivi di coding e programmazione. L’iniziativa ha riscosso grande successo coinvolgendo circa 50 ragazze dai 14 ai 18 anni a Milano, Ivrea e Roma.

La collaborazione con scuole ed università

Vodafone Italia ritiene fondamentale, per diffondere la cultura del digitale nelle nuove generazioni, collaborare attivamente con scuole e università.

A favore degli studenti più giovani ha lanciato numerose iniziative di alternanza scuola – lavoro in collaborazione con gli istituti superiori di Catania, Milano, Padova, Pisa e Roma. Grazie a questi progetti, gli studenti hanno avuto la possibilità di vivere un'esperienza unica, entrando in contatto con numerosi professionisti dell'azienda nelle sedi operative sul territorio. In particolare il progetto ha coinvolto i giovani lungo tre percorsi principali:

  • Youth in tech, che consente agli studenti di collaborare con diversi team di Vodafone per apprendere e sviluppare competenze sul complesso mondo delle telecomunicazioni e delle nuove tecnologie, a partire dall'intelligenza artificiale per arrivare alla technology security e alla connettività;
  • Marketing disruptor, che consente ai giovani di affiancarsi a specialisti del settore marketing, per ideare nuove iniziative di comunicazione dedicate a differenti segmenti di mercato;
  • Digital care, che consente agli studenti di sperimentare il mondo commercial operations e toccare con mano i competence center Vodafone.

Sul fronte dell’istruzione universitaria, l’Azienda ha inaugurato la Vodafone Chair in Machine Learning and Data Science. Si tratta di una cattedra triennale presso l’Università Bocconi di Milano, finanziata da Vodafone Italia che consentirà di coniugare l’utilizzo delle teorie e degli algoritmi più avanzati e la loro applicazione su larghissima scala, a fini sia di ricerca, sia di formazione. L’ambito di ricerca della Cattedra riguarda l’utilizzo di data science e machine learning per analizzare grandi quantità di dati ed estrarne informazione.

L’inserimento dei giovani di talento nel mondo Vodafone

Vodafone Italia, nell’ottica di fornire ai giovani un’opportunità in più di orientamento, per supportarli ad approcciarsi nel migliore dei modi al mondo del lavoro e creare un ponte con il mondo dell’istruzione, ha creato il “Vodafone Internship Program”, un programma che consente a studenti di laurea triennale e magistrale di svolgere un periodo di formazione in azienda, della durata di sei mesi, in varie aree aziendali, tra cui: Sales & Marketing, Commercial Operations, Technology, Finance, Strategy e Human Resources.

Al “Vodafone Internship Program” si affianca il “Vodafone Discover Program”, strumento rivolto ai neo laureati, attraverso il quale l’Azienda accompagna i giovani di talento in un percorso di 9 mesi propedeutico ad un inserimento definivo nel mondo Vodafone. Il percorso prevede in particolare lo svolgimento di una job rotation strutturata in 3 periodi di 3 mesi ciascuno, durante la quale i partecipanti prendono parte ad attività di Customer Experience, negli store, nei call center e nei team digitali e migliorando, in tal modo, le proprie competenze nell’ambito dell’iniziativa CARE. I neolaureati, in un secondo momento, prendono parte a 2 distinti progetti in aree aziendali diverse tra di loro, il primo cross-functional mentre il secondo propedeutico all’inserimento nel primo ruolo in azienda.