Bilancio di Sostenibilità 2017/2018
Vodafone Italia

La Formazione e lo sviluppo delle competenze digitali

Nel corso dell’anno l’azienda ha avviato numerosi programmi di formazione, sia per i propri dipendenti sia per il personale dei partner commerciali. Ciascun corso è stato personalizzato a seconda della seniority e dell’esperienza delle persone e con un focus specifico sui temi del digitale; in questo ambito sono stati organizzati dei corsi su nuove tecnologie, quali 5G e IoT e su nuove metodologie di lavoro, in particolare Agile, Growth Hacking Marketing e Design Thinking.

Aree di formazione
Formazione funzionale
Formazione per qualifica

Vodafone Italia ha organizzato oltre 45.000 giornate di formazione, di cui circa 19.500 rivolte al personale dipendente e circa 25.000 per il personale dei partner commerciali.

Vodafone Italia Top Employer 2018

Vodafone Italia è stata riconosciuta “Top Employer Italia 2018” dal Top Employers Institute che ogni anno certifica a livello globale le migliori aziende in ambito Risorse Umane, premiando quelle che offrono le migliori condizioni di lavoro, che formano e sviluppano i talenti a ogni livello aziendale e che si impegnano costantemente ad aumentare la qualità della gestione delle risorse umane. L’Azienda ha ottenuto questo importante riconoscimento grazie, soprattutto alla qualità della formazione erogata ai dipendenti, alla strategia di sviluppo dei talenti e alla cultura aziendale orientata alla promozione delle diversità e dell’inclusione.

Inoltre nel corso dell’anno, quale ulteriore prova dell’eccellenza dell’Azienda nella valorizzazione delle proprie persone, il Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Vodafone Italia ha ricevuto il premio Le Fonti Awards come HR Manager dell’anno. Il noto premio internazionale, giunto alla settimana edizione, ha riconosciuto l’importanza delle iniziative di Vodafone Italia per valorizzare la diversità all’interno dell’azienda.

In linea generale il percorso formativo definito da Vodafone Italia si è articolato in diverse aree, definite per rispondere al meglio alle esigenze di sviluppo espresse dalle differenti funzioni aziendali e dalle specifiche competenze richiese dai singoli ruoli. In particolare:

Formazione volta allo sviluppo delle competenze digitali

Una parte fondamentale dell’offerta formativa di Vodafone Italia riguarda lo sviluppo delle competenze e conoscenze dei dipendenti in ambito digitale. In particolar modo nel corso del fiscal year 2017 – 2018 le attività di formazione hanno riguardato il rafforzamento delle competenze digitali verticali, con un focus su servizi di Data Analytics, sulle tecnologie IoT e sulle competenze di Service Design e Digital Marketing.

Parallelamente, per una diffusione della cultura digitale su tutta la popolazione aziendale, sono proseguite le attività di sviluppo dei tool informatici a supporto della formazione. Nel corso dell’anno Vodafone Italia ha, infatti, promosso l’evoluzione del portale YouLearn che consente ai dipendenti di usufruire di un’esperienza di apprendimento personalizzata e intuitiva, anche grazie al lancio del Microlearning, metodologia formativa basata sull’erogazione di micro pillole formative, facili da fruire in un breve lasso di tempo. Le Jam Session, chat tematiche live aperte a tutti i dipendenti, sono state utilizzate in nuovi ambiti, non limitandole solo ad un luogo virtuale in cui ognuno può esprimere la propria opinione e ascoltare il parere degli esperti in merito a specifiche materia, ma si sono rivelate utili anche come strumento per attività di brainstorming e generazione di idee. Appositamente per i neoassunti, l’azienda ha sviluppato il portale ReadyGo all’interno del quale è possibile trovare informazioni utili su strumenti, processi e persone per orientarsi al meglio e il piu velocemente possibile all’interno delle varie funzioni aziendali.

Formazione volta allo sviluppo delle competenze tecnologiche

A complemento della formazione sulle competenze digitali, Vodafone Italia ha promosso lo sviluppo delle competenze tecniche attraverso il Capability Plan 2020. Grazie a questo programma l’azienda ha potuto rafforzare la conoscenza interna sulle principali tecnologie emergenti.

Formazione volta allo sviluppo delle competenze nella gestione dei clienti Enterprise e Consumer

Sul fronte della gestione della customer experience, l’azienda ha proseguito il percorso di formazione e certificazione relativo alla metodologia Six Sigma, per garantire la massima qualità dei processi aziendali e ricercare la massima soddisfazione dei clienti.

Inoltre Vodafone Italia ha avviato il progetto formativo Front Line Empowerment Initiative (FEI) volto al miglioramento continuo dei processi di gestione del cliente, con l’obiettivo di perseguire l’eccellenza operativa da un punto di vista qualitativo e quantitativo. Inoltre il progetto prevede la promozione al cliente dei nuovi canali digitali di gestione dei servizi a lui dedicati.

Formazione volta allo sviluppo delle competenze di gestione delle vendite per i clienti Enterprise e Consumer

Grande attenzione è stata posta da Vodafone Italia allo sviluppo delle metodologie di vendita dei propri prodotti e servizi. Anche per il fiscal year 2017 – 2018 è stato dunque importante il programma Retail People Transformation 2.0, sviluppato con l’obiettivo di formare gli store sui cambiamenti in atto in ambito retail, lavorando in particolare sui temi della “store atmosfere” e della “customer experience”, nonché sull’evoluzione del ruolo dello store manager e dello store specialist.

Il programma RPT 2.0 è stato affiancato nel corso dell’anno da numerosi progetti volti a sviluppare da una parte le conoscenze tecniche necessarie per la vendita delle soluzioni digitali di Vodafone Italia, dall’altra le tecniche e gli strumenti a disposizione delle persone per la promozione e la vendita di prodotti e servizi.


Per quanto riguarda le competenze tecniche, l’azienda ha organizzato diversi incontri in collaborazione con i partner commerciali, con l’obiettivo di affinare le conoscenze di funzionalità e di contesto riguardo alle soluzioni innovative in ambito Internet of Things. In aggiunta Vodafone Italia ha supportato la definizione di una nuova figura specializzata all’interno del negozio, dedicata alla vendita e assistenza per gli smartphone.

Sul fronte delle tecniche e degli strumenti di vendita l’Azienda ha svolto il workshop Vodafone Way of Selling 2.0 dedicato al rafforzamento della conoscenza della metodologia di vendita consulenziale delle soluzioni digital per il mercato enterprise. Parallelamente sono stati organizzati dei momenti formativi in ambito marketing, i Vodafone Way of Marketing, dedicati ai temi di digital trasformation e sviluppo degli insight.

Formazione volta allo sviluppo delle competenze manageriali

Per quanto riguarda le figure manageriali, Vodafone Italia ha proseguito il percorso di diffusione della cultura dell’inclusione in azienda, in continuità con il percorso “Un Passo Avanti”, portando a termine il programma formativo Lead the future, dedicato a tutti i People Manager dell’azienda per lo sviluppo delle competenze di Leadership Inclusiva e di Performance Coaching. Il programma in particolare ha previsto la partecipazione ai corsi:

  • Be Inclusive, per acquisire consapevolezza dei propri pregiudizi;
  • Be a Coach, per acquisire strumenti di Performance Coaching;
  • Be Digital, per accompagnare la trasformazione digitale dell’azienda.

L’azienda ha formato i propri manager anche sul nuovo processo di Performance Development.

Il nuovo processo di Performance Development per la Valutazione delle persone

Vodafone Italia ha definito un nuovo processo per la valutazione delle performance dei dipendenti, ponendo maggiore attenzione alle attività di dialogo tra People Manager e dipendenti per promuovere la crescita e lo sviluppo delle sue persone. Si tratta di un cambio non solo di processo ma anche e soprattutto culturale, volto a modificare lo stile di leadership che diviene sempre più focalizzato sul coaching e lo sviluppo delle persone.
Nel nuovo percorso di Performance Development ci sono tre momenti principali:

  1. La condivisione dei risultati dell’anno e definizione dei nuovi obiettivi annuali e del piano di sviluppo;
  2. Il confronto di metà anno con il proprio manager;
  3. La condivisione di fine anno delle considerazioni su performance e sviluppo.

In aggiunta a questi tre momenti, Vodafone Italia promuove ulteriori incontri tra manager e collaboratori per garantire l’allineamento e il feedback continuo.

Nel corso del FY 2017 – 2018 il processo di Performance Development, rivolto a tutti i dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda, ha coinvolto oltre 6.300 persone. Grazie a tale processo Vodafone Italia ha continuato a premiare il merito, individuando le persone che si sono distinte per performance eccellenti e i migliori talenti presenti in azienda.

La formazione in lingua inglese

Nel corso dell’anno Vodafone Italia ha proseguito lo sviluppo dell’offerta formativa linguistica, con l’obiettivo di sviluppare le competenze necessarie alle persone per operare in un contesto sempre più internazionale. In aggiunta ai corsi di lingua inglese online, Vodafone Italia ha attivato il servizio English First Aid che consente alle persone di partecipare a sessioni di formazione individuali e personalizzate con un docente madrelingua. In aggiunta ai momenti di formazione, i dipendenti hanno la possibilità di programmare incontri di un’ora con il docente per svolgere attività mirate, ad esempio rivedere una presentazione importante, esercitarsi per uno speech o avere un confronto su un testo di lavoro in lingua.